Ragazzi all'Opera lezione concerto - Coro Polifonico Città di Rivarolo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ragazzi all'Opera lezione concerto

Archivio > 2008

> Lezione concerto "Ragazzi all'Opera"
> martedì 18 marzo 08
Lezione sulla vocalità e ascolto dal vivo di alcuni brani tratti dalle più celebri Opere
- h 09.30 Scuola Media Statale G.Gozzano - Rivarolo C.se
- h 14.00 Sala Lux con gli allievi dell'Istituto S.S.Annunziata - Rivarolo C.se
Lezione: Maestro Maria Grazia Laino
Voci: Claudia Cesarano mezzo soprano, Bruno Pestarino baritono
Pianoforte: Virginia Fracassi

Martedì 18 marzo ha avuto luogo l’appuntamento “ Ragazzi all’Opera” organizzato dal Coro Polifonico città di Rivarolo in collaborazione con la scuola media Guido Gozzano e l’Istituto SS. Annunziata di Rivarolo Canavese.
L’iniziativa rientra in un progetto volto a sensibilizzare i giovani nell’ascolto di un repertorio musicale tra i più prestigiosi che la musica è in grado di esprimere.
Durante la lezione concerto, i ragazzi hanno potuto apprezzare alcune tra le più belle arie del repertorio operistico internazionale (da Mozart, passando per Bizet , Ma scagni, Rossini a Donizetti) interpretati dal baritono M° Bruno Pestarino e dalla soprano M° Claudia Cesarano accompagnati al pianoforte dal M° Virginia Fracassi.

Il direttore artistico, M° MariaGrazia Laino ha introdotto i singoli brani inquadrandoli nel contesto dell’ opera in maniera esaustiva ed anche spiritosa, avvalendosi di alcuni aneddoti della vita dei compositori che hanno divertito e coinvolto i ragazzi. Al termine della lezione, ha abbandonato per un attimo il suo ruolo di docente e, anche Lei, ha cantato l’aria "Soave come il vento" (Così fan tutte) in un terzetto che ha riscosso notevoli consensi.
Un ringraziamento va ai docenti che, nelle singole classi, avevano già preparato gli allievi,con prove di ascolto di alcuni brani che hanno aiutato i ragazzi ad apprezzare meglio lo spettacolo.
Ma l’applauso più grande è proprio per i ragazzi che sono stati attentissimi e hanno dimostrato un interesse e una curiosità molto gratificanti per chi ha organizzato e realizzato la lezione concerto.
Questa è la dimostrazione che i giovani hanno voglia di esplorare nuovi orizzonti, basta darne loro l’opportunità.
Noi auspichiamo, come peraltro ha anche detto il Sindaco Bertot, che con l’ assessore Zucco, ha presenziato all’ incontro, che questo sia solo stato il primo appuntamento di un’iniziativa che si ripeterà nei prossimi anni.

Torna ai contenuti | Torna al menu